venerdì 27 maggio 2011

Wow!

Egitto: 17 nuove piramidi, tombe e insediamenti scoperti dai satelliti spaziali. Il video
Diciassette nuove piramidi e migliaia di tombe e insediamenti risalenti all’era egiziana di cui si ignorava l’esistenza. I siti in questione, localizzati principalmente nel sottosuolo di Saqqara, a sud del Cairo, sono stati scoperti dai ricercatori guidati dall’egittologa Sarah Parcak grazie alla tecnologia ad infrarossi delle videocamere satellitari in grado di rilevare, oltre ad oggetti di piccole dimensioni, materiali del sottosuolo grazie alle loro differenze di densità. Gli antichi egizi, infatti, usavano per le loro costruzioni mattoni di fango di densità superiore a quella del terreno. Scovare contorni di tombe, case e altre costruzioni, dunque, risulta notevolmente semplice.

Indiana Jones è roba vecchia, mi dispiace per Harrison Ford - ha dichiarato un’ironica ed entusiasta Sarah Parcak - Abbiamo lavorato per oltre un anno a questa ricerca e ho potuto vedere i dati man mano che uscivano fuori. Alla fine non riuscivo a credere che avessimo scoperto così tanti siti”.

Subito sono iniziati gli scavi nei siti individuati dal team di scienziati e le prime scoperte stanno già confermando quando rilevato dallo spazio.

Il momento più eccitante - ha commentato la Parcak - è stata la visita a Tanis. Hanno scavato un'abitazione risalente a tremila anni fa e il contorno della struttura coincideva quasi perfettamente con le immagini del satellite. E' stata una vera e propria convalida della nostra tecnologia”.

La ricerche degli scienziati americani hanno sicuramente spianato la strada all'archeologia “spaziale” la cui applicazione potrà portare alla scoperta di tanti altri siti archeologici delle più disparate antiche civiltà che hanno vissuto sulla Terra.

5 commenti:

Artemisia1984 ha detto...

Fantastico! E pensare che non ho assecondato la mia passione per l'archeologia ..temendo che ormai avessero già ritrovato tutto!!!

Ale ha detto...

piccole dimensioni, quanto piccole?
densi, quanto densi???
Devo avere queste risposte e prepararmi a conquistare il mondo.

...chissà per usi militari che ne fanno di 'sti strumenti...

Farnetico ha detto...

X Artemisia~ Su su,sei ancora in tempo per scoprire altre incredibili cose , ma con il metodo Indiana Jones. Mi raccomando non abbandonare il tuo sogno, comincia a scavare!!

X Ale~ Ma tu non ci pensare alle dimensioni e alla densita, tu vvvai, anzi conquista, invincibile, terre lontane e poi raccontaci, scrivi i diari delle tue conquiste.

Credo che questi strumenti siano gi' in uso per scopi militari, per scovare qualcuno o qualcosa...credo...attenta!

sabrina ancarola ha detto...

Scopritori di Piramidi, su Farnetico Channel® :)

Farnetico ha detto...

Sapevatelo! su........Farnetico Channel!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...